aceto

Aceto di Vino per la Cucina

Un prodotto prezioso e multiuso, da usare come condimento e sgrassatore

Aceto di Vino per la Cucina

Un prodotto prezioso e multiuso, da usare come condimento, sgrassatore o disinfettante naturale


L’aceto è uno dei condimenti maggiormente utilizzati nella cucina mediterranea sia per quello che riguarda cibo a crudo sia per quello che riguarda marinature oppure la creazione di succulente salse. Si ottiene tramite un processo naturale ovvero l’ alcol etilico che si trova nel vino viene tramite l’esposizione trasformato da alcuni microrganismi in acido acetico .

Questa reazione batteriologica va a creare una sorta di piccola pellicola sulla parte superiore del recipiente, detta pellicola è chiamata “madre“. L’Italia si trova ad essere come spesso le accade per quello che concerne il mondo enogastronomico una delle maggiori produttrici di aceto in tutto il mondo. Insieme al Bel Paese spiccano i cugini francesi e la Spagna oltre ovviamente agli Stati Uniti. Ma quando diciamo aceto ovviamente ci riferiamo a un processo come quello che abbiamo appena spiegato, vanno però menzionati i tanti tipi di aceto presente in commercio.

Si passa quindi dall’aceto che è prodotto da vini Rossi e vini bianchi alle tipologie di aceto cosiddette aromatizzate. Possiamo trovare note che risalgono al pepe, al basilico oppure all’aglio. Andando invece su prodotti artigianali di ottima qualità dobbiamo menzionare senza dubbio l’aceto balsamico che continua ad essere uno dei prodotti italiani maggiormente concupiti dai consumatori esteri. Partiamo allora dall’ aceto di vino bianco che per normativa vigente deve avere almeno il 6% di acido acetico ed una gradazione alcolica che non deve mai superare l’ 1,5%.

Quale aceto di vino preferire?


Il prodotto ha un uso assolutamente eterogeneo visto che può andare a condire le insalate oppure essere perfetto per la marinatura. L’aceto di vino rosso e invece ottimo per la preparazione di intingoli da posizionare vicino a splendide grigliate di carne. Oppure può rappresentare l’elemento principale delle gustosissime salse agrodolci. Il suo profumo è forte ma allo stesso tempo detiene una morbidezza che chiaramente migliora a seconda della qualità del vino d’origine.

L’aceto di vino come dicevamo rappresenta un prodotto di nicchia che ha però saputo conquistare un mercato enorme sia in Italia che all’estero. Questa eccellenza italiana vede la sua nascita e la sua maggiore produzione in una terra che sovente ci regala veri e propri capolavori enogastronomici come l’ Emilia-Romagna appunto l’aceto di vino infatti è tipico delle province di Modena e Reggio Emilia. Tanto è vero che lo stesso marchio DOP di Modena e assolutamente tutelato dalle vigenti normative europee appunto il processo che determina la grande qualità è lungo e laborioso, dalla durata di almeno un decennio.

Si cambia nel frattempo dimensioni delle botti e tipologia di legno, passando dalla rovere al frassino sino al ginepro. Il risultato finale è un prodotto dalla consistenza sciropposa. Vediamo quali sono gli aceti che riscontrano il maggior successo nelle vendite online.

I 5 marchi di aceto di vino più ricercati

Bestseller No. 1
Aceto di Vino Rosso Biologico con Madre Naturale Dell’aceto Non Filtrato Non Pastorizzato - 500 ml
  • 🍇 ACETO DI VINO ROSSO BIOLOGICO 100% ITALIANO
  • 🍇 CON MADRE NATURALE DELL'ACETO
  • 🍇 BIOLOGICO
  • 🍇 NON FILTRATO
  • 🍇 NON PASTORIZZATO
OffertaBestseller No. 2
Rospigliosi Aceto da Vino Chianti D.O.C.G. 2 bottiglie - 1000 ml
  • Lasciato invecchiare in botti di rovere
  • Ogni confezione contiene 2 bottiglie di aceto di vino chianti rospigliosi
  • Ideale per dare sapore e gusto a base di pesce o di verdure
  • Prodotto di ottima qualita
Bestseller No. 3
Ponti Aceto di Vino Bianco in Bottiglia da 1L, Aceto Bianco Delicato di Qualità con Acidità 6% Ottimo Come Condimento per Insalata, Verdure, Carne e Pesce
  • GUSTO DELICATO – L'aceto di vino bianco Ponti arricchisce tutte le ricette su cui viene applicato esaltando i sapori degli ingredienti e rendendo ogni piatto ottimo al palato
  • CONDIMENTO UNIVERSALE – L'aceto bianco Ponti aggiunge carattere a verdure e insalate ma può anche essere applicato su carne bianca e pesce per risaltarne il gusto
  • PLASTICA RICICLATA – L'aceto Ponti è da sempre confezionato in bottiglie di plastica 100% riciclabile, da oggi è confezionato in una bottiglia realizzata con il 30% di plastica riciclata (rPET) per sostenere l'ambiente
  • VERSATILE – Oltre a essere un ingrediente fondamentale in cucina, è possibile utilizzare l'aceto bianco per pulire la casa con risultati eccellenti ed è particolarmente efficace contro le macchie
  • CONTENUTO – Aceto di vino Ponti bianco con acidità del 6% e uva proveniente da vitigni selezionati, condimento per insalata, carne, pesce e verdure, bottiglia da 1 L
OffertaBestseller No. 4
Aceto di vino bianco PONTI (3 x 1000ml) in bottiglia di PET - Aceto di Vino Classico Bianco
  • L'attenta selezione delle materie prime e la produzione secondo rigide linee guida di qualità garantiscono l'elevato standard qualitativo.
  • I mosti utilizzati per la presunzione sono immagazzinati da un lungo processo in barili di diversi tipi di legno.
  • Grazie al suo tipico sapore di aceto, l'aceto di vino è ideale per rinfrescare le insalate e per la preparazione degli arrosti.
  • 6% di acidità
  • unico nel gusto
Bestseller No. 5
De Nigris 1889 Aceto di Mele Biologico 500 ml
  • Bottiglia da 500 ml
  • Aceto di mele biologico - acidità 5%
  • Ottimo per insalate, marinature e per la preparazione di sottaceti
  • Prodotto biologico
  • Senza coloranti e senza conservanti

Mangia&Bevi: Tu quale tipologia di aceto di vino preferisci?