casco da sci

Casco da Sci e Snowboard

Le tendenze delle migliori protezioni per la neve

Casco da Sci e Snowboard

Le tendenze per le protezioni per lo sci


Con l’arrivo della stagione fredda gli sport invernali tornano a essere protagonisti per le migliaia e migliaia di appassionati che praticano queste discipline sia a livello amatoriale che professionistico. La prima cosa che va sottolineata è ovviamente quella di praticare queste attività essendo provvisti dei materiali che ci mettono in sicurezza.

A tal proposito il primo e forse più importante dispositivo che dobbiamo utilizzare è sicuramente il casco. Che si tratti di un casco da sci oppure di un casco da snowboard, al momento dell’acquisto dobbiamo valutare con attenzione determinati parametri per avere a disposizione il casco che più risponde alle nostre esigenze. Dobbiamo capire intanto come sono strutturati questi fondamentali dispositivi di protezione visto che oltre a prevenire eventuali impatti , i caschi devono fungere anche da riparo per il freddo oltre a dover essere compatibili con le maschere che utilizziamo sulla neve.

Quale casco da sci scegliere?


La composizione è molto semplice visto che ci sono due strati ovvero quello interno e quello esterno. La parte esterna è sviluppata tramite dei materiali rigidi di origine plastica che fungono da primo impedimento verso eventuali urti con materiali contundenti o appuntiti oltre che per l’impatto al suolo. Il rivestimento interno invece deve essere morbido ed è spesso formato da una schiuma poi espansa anch’essa di origine sintetica. I modelli presenti sul mercato si suddividono fondamentalmente in due grandi categorie ovvero il casco integrale anche detto shell e il casco che ha solamente la parte superiore anche detto half shell.

La prima tipologia permette di avere la testa completamente coperta comprendendo anche le orecchie ed è ovviamente un casco consigliato per chi ha livelli di performance molto più elevati. per chi invece pratica le discipline invernali nei periodi appena successivi all inverno, quindi con temperature leggermente più elevate il casco half shell e tra i preferiti visto che riesce a lasciare la parte inferiore del viso scoperto.

Al momento della scelta dobbiamo vedere la qualità dei materiali che costituiscono il casco ed ovviamente verificare tutte le certificazioni delle normative vigenti . Unitamente alla qualità non può essere prescindibile la leggerezza per permetterci la massima libertà nei movimenti e un ottimo grado di ventilazione per mantenere la temperatura giusta durante le nostre evoluzioni sulla neve. Come ultima considerazione ovviamente dobbiamo scegliere un casco che rifletta anche i nostri gusti quindi con un design accattivante che soddisfi il nostro lato estetico. Vediamo insieme quali sono i modelli di casco da snowboard sci che riscuotono il maggior successo nel mercato online. 

I 5 modelli di casco da sci più venduti online


OffertaBestseller No. 1
Bollé Backline Visor Soft, Casco da Sci Unisex Adulto, Nero/Argento, 59-61 cm
  • Omologato: sci (ce en1077/astm f2040)
  • Visiera integrata intercambiabile. Incluse 2 visiere: 1 visiera in Argento + 1 visiera Limone
  • Taglia e sistema di ventilazione regolabili
  • Imbottitura interna in tessuto ipoallergenico, paraorecchie amovibili
  • ABS iniettato
Bestseller No. 2
Head Mojo Visor, Casco da Sci Unisex-Adult, Nero, XS/S
  • Casco da bambini con visiera integrata per vista e protezione ottimi
  • Il casco Mojo Visor propone una visiera integrata che lo rende imbattibile in termini di stile, funzionalità e comfort
  • Protezione UV400 e schiuma antivento contribuiscono a proteggere gli occhi da fattori esterni, eliminando l'ingombro della maschera da sci
OffertaBestseller No. 3
Salomon Pioneer LT, Casco da Sci e da Snowboard, Regolabile Uomo, Nero, M (56-59 cm)
  • Leggero e comodo casco da sci dal look sportivo per uomo, adatto per sciare in pista
  • Peso ridotto (370 g), Forma rotonda, misura facilmente regolabile con rotella Custom Dial, regolazione ottimale della temperatura interna grazie ai canali di aerazione del sistema Airflow
  • Calotta In-Mold in policarbonato con interno in EPS, assorbimento degli urti da tutte le direzioni con un 30 % in più di protezione grazie all'imbottitura interna in EPS 4D, Normativa CE EN 1077
  • Fodera interna rimovibile e lavabile, sottogola imbottito, copriorecchie con struttura MaxFit per una vestibilità ottimale, copriorecchie compatibili con il sistema audio
OffertaBestseller No. 4
Salomon Brigade, Casco da Sci e da Snowboard, Regolabile Uomo, Nero, S (53-56 cm)
  • Casco da sci versatile per uomo, Ottimo per il ciclismo e il free ride, taglia S ( 53-56 cm)
  • Peso ridotto (430 g), Forma ovale, Misura facilmente regolabile tramite la rotella di regolazione (Custom Dial), Sistema di aerazione Airflow per un'ottimale regolazione della temperatura
  • Calotta in ABS a iniezione, Assorbimento degli urti da tutte le direzioni con un 30 % in di protezione grazie all'imbottitura interna in EPS 4D, Normative CE EN 1077 ed EN 1078/Certificazione CPSC
  • Interno rimovibile e lavabile per un'igiene adatto, Imbottitura estiva integrata, Copriorecchie 3D Sound System compatibili con il sistema audio
  • Contenuto: 1 Casco da sci e da snowboard Salomon, Uomo, Brigade, L40537200, EPS 4D, Forma ovale, Compatibile con il sistema audio, Taglia S, Colore: Nero
Bestseller No. 5
TECNOPRO Flyte PRO HS-6187 - Casco da sci da uomo, taglia L, colore: Bianco/Grigio
  • Guscio in-mould
  • Sistema di regolazione
  • Paraorecchie rimovibili

Quale modello di casco da sci preferisci? Facci sapere la tua