doposcì

Doposci e Scarponi da Neve

Scopri le collezioni di tendenza

Doposci e Scarponi da Neve

Scopri le collezioni di tendenza


Quando si va sulla neve dobbiamo assolutamente scegliere le attrezzature migliori per goderci nel miglior modo possibile la nostra settimana bianca con il massimo comfort. Uno dei prodotti che sicuramente dobbiamo acquistare tenendo conto di diversi fattori e facendo molta attenzione sono sicuramente gli stivali da neve anche detti dopo sci.

Alla fine di intense mattinate in cui ci scateniamo con gli sci o con lo snowboard virgola non c’è niente di meglio di una rilassante passeggiata in pianura dove ovviamente il minimo comun denominatore deve essere la comodità e la sicurezza. per chi non è un grande camminatore ma preferisce una camminata abbastanza breve ( diciamo meno di due ore ) la calzatura che dovremmo scegliere dovrei avere una suola imbottita che funga da cuscinetto ammortizzante soprattutto per la parte posteriore del piede ovvero il tallone e il tendine d’Achille.

Quale Doposci scegliere?


Al momento della scelta del nostro dopo sci infatti dobbiamo sempre tener conto delle nostre abitudini e quindi in questo caso un dopo sci con una suola ben rinforzata e la caviglia protetta risulterà essere il prodotto per le nostre esigenze. Semplice siamo dei grandi camminatori e vogliamo passare lunghe mattinate gustandoci gli splendidi scorci che regalano i paesaggi di montagna dovremo tener conto di altri fattori molto importanti appunto il primo è senza dubbio la traspirabilità del modello di stivale che stiamo per acquistare in quanto dopo una tempistica abbastanza sostenuta non dobbiamo creare un calore eccessivo nei nostri arti inferiori.

Questo consiglio ovviamente permette di limitare la sudorazione ed evitare anche i cattivi odori. Un altro aspetto molto importante riguarda senza dubbio il grado di impermeabilità che il dopo sci che andremo a scegliere deve avere. La traspirabilità infatti è assolutamente legata all’impermeabilità visto che per quanto possa essere calda una calzatura non ci sarà nessun beneficio senza che sia anche impermeabile.

Per quello che riguarda la parte strutturale del dopo sci dobbiamo fare attenzione alla tipologia di suola presente sul modello in questione. Sono ovviamente da evitare suole con una superficie troppo liscia visto che spesso in montagna ci troviamo a camminare su superfici che possono essere ghiacciate. Anche la consistenza gioca un ruolo fondamentale visto che contrariamente a quello che si pensa una suola troppo rigida non garantisce un aderenza al terreno ottimale, Un fattore che invece viene evidenziato da una suola più flessibile che garantirà una maggiore stabilità sui terreni di montagna. Diamo insieme un occhiata a quali sono i modelli di dopo sci maggiormente venduti online.

I 5 doposci più venduti online


Quale modello di doposcì preferisci? Facci sapere la tua