salame

Il migliore salame da gustare

Quale scegliere? Scopri le marche più richieste

Il migliore salame da gustare

Quale scegliere? Ecco le marche più richieste


Il salame rappresenta uno dei baluardi della tradizione culinaria italiana con la sua antica storia e con le tante varianti che appartengono alle regioni di provenienza. Storicamente infatti è stato il nostro paese a dare i natali a questo gustoso salume che sin dall’epoca dell’antica Roma fa bello sfoggio sulle nostre tavole.

Nel periodo medievale tramite la frammentazione geografica e politica prese ci sono create varie tradizioni salumiere chiamo cominciato a dare luogo alla produzione di moltissime varianti per quello che riguarda i salami.  La prima regione italiana chi ha certificato storicamente la produzione del salame è l’attuale Lombardia con la creazione nella zona brianzola sotto il controllo dei monasteri e centri religiosi. Gran parte dei salami suini viene prodotta la carne di maiale unitamente al grasso insieme alla giunta di spezie. Per scegliere un salame di qualità superiore dobbiamo intanto partire dall’animale utilizzato: il maiale pesante allevato un tempo minimo di otto mesi e con un peso di circa 150 chili.

Qual è il salame migliore da scegliere?


Questa bestia rientra a pieno titolo   nelle eccellenze culinarie italiane dando luogo a prodotti DOP e IGP.  L’etichetta però possiamo tranquillamente avere dei metodi per capire la qualità  del salame che andiamo a comprare. In primis la carne deve avere un colore omogeneo mentre il grasso Deve assumere un punto di colore arrossato. Il budello che avvolge il salame deve distaccarsi senza problemi e soprattutto il gusto e il profumo devono riprodurre la nostra sensorialità le spezie presenti.

Anche la parte esterna del salame poterci indicazione Sulla qualità e sullo stato del prodotto che andiamo a comprare. Il colore infatti deve tendere al grigio chiaro e dil profumo ma senza punte acide rimembrandoci il tipico odore di cantina. Con il passare degli anni risalendo un’attenzione maggiore alla qualità degli alimenti, I salami in commercio hanno una quantità di grassi saturi inferiore con  un valore calorico notevolmente più basso.  

Gli organi di controllo alimentare hanno così creato un maggiore equilibrio tra il gusto e la salute,  visto che sino a quarant’anni fa quasi tutti salami avevano una componente inerente il grasso assolutamente esagerata per il nostro fabbisogno energetico. Qualità inoltre che viene qual ruota dalla scelta di parti del maiale sempre più” nobili ” come sempre la spalla e la coscia. Il tipo di marginatura varie a seconda della tipologia del salame scelto e può essere fine, media o grossa. Andiamo a vedere allora insieme quali sono le tipologie di salame maggiormente apprezzate del commercio on-line.

I 5 migliori salami più venduti in Italia


Bestseller No. 1
Salame Emiliano Alta Qualità - Selezione EMILIA FOOD LOVE Selected with love in Italy - 900 GR ca
  • Il nostro Salame è il manifesto della semplicità, perché in Emilia siamo da sempre convinti che quando gli ingredienti sono buoni basta aggiungerne giusto un pizzico.
  • Pura carne suina, sale, aromi e poche spezie selezionate.
  • La carne, macinata e insaporita, si insacca nel budello dalla caratteristica forma allungata. Stagiona per circa 70-80 giorni in ambienti a umidità e temperatura controllate e durante questo periodo sviluppa tutto il suo sapore.
  • L’abbinamento perfetto? Proprio per l’alta qualità degli ingredienti assaggiatelo solo con due fette di pane, o accompagnato ad altri salumi del territorio o ancora con qualche scaglia di Parmigiano Reggiano.
  • Selezionato con cura e passione da EMILIA FOOD LOVE
Bestseller No. 2
Salame Ciauscolo I.g.p. 600 gr, salame marchigiano italiano, Corte Marchigiana
  • Salame più tipico della regione Marche, dalle origini antichissime
  • Ha ottenuto nel 2009 im marchio I.G.P. - Prodotto con carne 100% italiana
  • La consistenza è particolarmente morbida che lo rende spalmabile
  • Roseo,profumato, dal gusto saporito ma delicato , insaccato in budello natuale
  • senza glutine e senza lattosio
Bestseller No. 3
Salame Umbro a macinatura media artigianale iFood Italia cf. sottovuoto 450g circa Umbria Made in Italy
  • Salame artigianale di carni scelte di suino con speziatura gustosa e persistente
  • Macinatura media, stagionatura perfetta per spuntini, degustazioni, merende, pic-nic o aperitivi
  • Confezione sottovuoto da 450g circa
  • Sostieni la filiera corta? Esplora il nostro negozio Amazon per aggiungere altre prelibatezze. iFood Italia, solo genuine bontà prodotte artigianalmente in Umbria
Bestseller No. 4
Selezione Macerata Ancona 314. Salame morbido, salame duro lardellato, formaggio pecorino gusto delicato 900 gr, 1x vino rosso Lacrima Morro d'Alba, prodotto tipico marchigiano, Italia
  • prodotto tipico marchigiano, zona Macerata e Ancona
  • 1 Salame Morbido 400 gr. Il Salame Morbido Macerata è un prodotto di salumeria insaccato a grana fine, ottenuto dalla doppia macinatura di tagli pregiati di carne suina quali pancetta, spalla e rifilature di prosciutto e lonza.
  • 1 Salame Duro Lardellato 300 gr. Un salume pregiato e elemento importante per l’identità delle Marche. Un salume nobile, fatto macinando la parte più pregiata del maiale: il prosciutto.
  • Mezza Forma Formaggio Pecorino 900 gr Tipo Nostrano gusto delicato. È il formaggio della più antica tradizione marchigiana. Fatto dal latte appena munto, crudo, appartiene alla grande famiglia dei formaggi contadini, prodotti direttamente dal pastore.
  • 1x bottiglia Lacrima Morro d'Alba doc, cantina Terre de' Conti. Il vino Lacrima è in un momento di grande attenzione per la capacità di porsi alla ribalta nazionale grazie alla sua giovane grande personalità.
Bestseller No. 5
Salame Campagnolo, intero, Salumi Pasini, 450 gr
  • Carne 100% italiana
  • Lenta stagionatura, ricetta tipica della tradizione
  • Perfetto per imbottire un panino o per un aperitivo sfizioso
  • Senza glutine, Senza lattosio, Senza Proteine del latte, Senza OGM
  • Il prodotto viene consegnato in box refrigerati con ghiaccio secco in modo che il prodotto si conservi alla temperatura corretta

Mangia & Bevi: Quale tipo di salame preferisci?