plettro

Il Plettro per Chitarra

Qual è il migliore da usare e Quale scegliere?

Il Plettro per Chitarra

Qual è il migliore da usare e Quale scegliere?


Quante volte ci siamo trovati ad ammirare i nostri chitarristi preferiti nei loro live mentre suonavano le loro note straordinarie e con un suono inconfondibile? Oppure, quante volte siamo rimasti ammaliati Nel recepire le note suadenti di un basso elettrico unite ad un sound secco e schioccante? 

Molto del merito di queste splendide melodie è ovviamente dei grandi artisti che le suonavano ma non solo. Quel piccolo triangolino che tenevano in mano risulta essere decisivo per queste splendide ed indimenticabili performance, stiamo parlando del plettro. La sua storia affonda le radici nel XIX secolo quando per aiutare il suono delle prime strumentazioni a corda venivano usati piccoli inserti ricavati dalla corazza delle tartarughe. Un modo molto ingegnoso per aiutarsi nelle pennate e nel pizzicare in modo ancora più preciso le singole corde.

Quale plettro per chitarra preferire?


Come spesso accaduto nella storia ci voleva l’intelletto e l’ingegno di un italiano per mettere a punto un modello di più facile fruizione con materiali meno raffinati e soprattutto con un minore impatto ambientale del guscio delle povere tartarughe.  Luigi D’Andrea si trovava a New York nel 1920 quando metteva appunto dei kit di piccoli pezzi di plastica dalla forma accattivante che assomigliavano a  un cuore. Fu in quel momento che si ricordò della forma del plettro anche detto Tourtoise shell. In pochi momenti capì che anche tramite la plastica si poteva ottenere la stessa resa a prezzi sicuramente più accessibili.

Con il passare degli anni, il deus ex machina delle chitarre mondiali ovvero Leo Fender pose in essere  una distribuzione su scala mondiale ed il resto è storia. Quando ci troviamo a dover comprare un plettro dobbiamo capire in primis che tipo di sound vogliamo imprimere al nostro strumento e soprattutto tener conto dello stile musicale che stiamo suonando. Se dobbiamo riprodurre melodie che strizzano l’occhio all’hard rock oppure all’heavy-metal sceglieremo sicuramente un plettro in plastica dura, che dona un impatto sonoro molto più immediato e deciso alla nostra strumentazione.

Se al contrario ci troviamo ad avere a che fare con una chitarra classica oppure acustica e vogliamo riprodurre melodie più addolcite e suadenti allora la scelta potrà cadere su un plettro dallo spessore molto più sottile che si appoggia in modo dolce sulle corde. Ci sono poi dei casi unici come ad esempio quello di Brian May. Storico chitarrista dei Queen che preferiva una moneta da sei centesimi per pizzicare in modo assolutamente unico e con un sound “acid“ la sua iconica chitarra. Vediamo insieme quali sono i plettri più venduti nelle piattaforme e-commerce.

Il miglior Plettro per la vostra chitarra


Bestseller No. 1
kuou, 20 plettri per chitarra in celluloide per chitarra acustica, elettrica, basso tra cui 0,46 mm, 0,71 mm, 0,96 mm, 1,2 mm
  • Quantità e spessori: include 20 plettri per chitarra, 4 spessori assortiti, sottile/0,46 mm, medio/0,71 mm, pesanti/0,96 mm, extra pesanti/1,2 mm, si adattano a tutte le diverse esigenze.
  • Alta qualità: materiale in celluloide di alta qualità, liscio e robusto, che offre un ottimo suono sul vostro strumento.
  • Strumenti compatibili: questi plettri possono essere applicati bene a tipi di strumenti, come chitarra elettrica, chitarra acustica, chitarra classica, basso, banjo, ukulele, ecc.
  • Custodia delicata: i plettri per chitarra sono stati messi in una bella scatola, possono essere messi in tasca o in custodia per chitarra, per mantenere i plettri al sicuro e facili da trasportare.
  • Regalo perfetto: bellissimi plettri dai colori casuali, non sono solo un regalo pratico per te stesso, ma anche un regalo perfetto per qualsiasi chitarrista o bassista.
Bestseller No. 2
Fire Stone Plettro, Plectrum/Pick Nylon, Forma 351, Superfice"Relief", 1.00 mm, Nero, 12 Pezzi
  • Plettri in nylon con superfice "Relief"
  • Forma 351 standard
  • 1,00 mm, nero
  • 12 pezzi
Bestseller No. 3
Fire Stone Plettro, Plectrum/Pick Nylon, Forma 351, Superfice"Relief", 0.46 mm, Crema, 12 Pezzi
  • Plettri in nylon con superfice "Relief"
  • Forma 351 standard
  • 0,46 mm, crema
  • 12 pezzi
Bestseller No. 4
Belfort® 20 plettri per chitarra di alta qualità, in elegante scatola regalo, in celluloide estremamente resistente, 4 spessori: da 0,46 a 1,20 mm, BONUS: un eBook gratuito
  • Qualità al 100%: i plettri Belfort sono realizzati in celluloide di altissima qualità. Ogni plettro è stato appositamente raffinato e sottoposto a un rigoroso controllo di qualità. I nostri clienti sono convinti della lunga durata di questo articolo.
  • 100% di divertimento con la musica: i nostri plettri per chitarra sono ergonomici e maneggevoli. Portate la vostra esecuzione alla chitarra classica, elettrica o western a un nuovo livello e arrivate al cuore dei vostri ascoltatori!
  • 100% compatibile: il nostro set di 20 plettri con 4 diversi spessori (leggero, medio, spesso, molto spesso) permette di suonare tutti gli stili più comuni in qualsiasi momento ed è la scelta giusta per ogni chitarrista.
  • Consiglio 100% gratis: vi mostreremo come suonare correttamente con il plettro. Il nostro e-book gratuito contiene molti altri suggerimenti, trucchi e istruzioni semplicissime per principianti e professionisti.
  • - - Parola di musicisti!
Bestseller No. 5
World Rhythm WR-C46 Plettri per chitarra 0,46 mm - 12 plettri per chitarra in celluloide e contenitore in latta - Gamma di colori/disegni
  • 12 plettri per chitarra in celluloide, plettri con calibro leggero da 0,46 mm
  • I plettri a calibro leggero sono ottimi per strimpellare soprattutto su chitarre acustiche e per i principianti grazie alla loro grande flessibilità
  • Design classico a guscio di tartaruga in una varietà di colori diversi
  • I plettri in celluloide creano un suono più brillante e un attacco acuto
  • Viene fornito completo di contenitore in latta per evitare di perderli

Intrattenimento: Qual è il tuo plettro preferito?