irrigatore

Impianti di irrigazione giardino: Quale sistema scegliere?

Scopri come curare ed irrigare al meglio il tuo giardino

Impianti di irrigazione giardino: Quale sistema scegliere?

Scopri come curare ed irrigare al meglio il tuo giardino


La cura del giardino è senza dubbio una delle attività che richiede moltissima attenzione ed una certa dimestichezza. Soprattutto per quello che riguarda il modo di utilizzo dell’acqua. Una buona irrigazione influisce in modo decisivo sulla qualità del nostro prato, dei nostri fiori e delle nostre piante. Avere a disposizione un sistema di irrigazione che  possa coadiuvarci senza problemi è la prima cosa che dobbiamo tenere a mente quando ci troviamo ad acquistare questi prodotti. Il primo fattore del quale dobbiamo tenere conto è senza dubbio la tipologia del nostro giardino e di conseguenza da questo dovremo capire le peculiarità dell’irrigatore che stiamo per comprare.

Sul mercato possiamo trovare l’irrigatore a scorrimento che viene utilizzato con delle lunghe cavità del terreno per avere un flusso d’acqua continuo che scenda tranquillamente nella terra bagnandola completamente. Dopo questa tipologia abbiamo l’irrigatore a pioggia che vede l’acqua nebulizzarsi creando una sorta di foschia talmente fine che sembra quasi una di quelle giornate con la nebbiolina. Infine c’è l’irrigatore a goccia che ha una sorta di rilascio controllato dell’acqua sulla terra che garantendo una quantità d’acqua contenuta ma continuativa. Ideale per piccoli giardini e balconi con fioriere.

Quali soni i prodotti migliori per l’irrigazione giardino?


L’irrigatore poi può essere statico o dinamico. Gli irrigatori dinamici hanno un meccanismo che permette la rotazione del getto garantendo una distribuzione omogenea dell’acqua con la medesima intensità in ogni zona raggiunta. Sono i più acquistati per chi ha la necessità di irrigare spazi ampi come ad esempio campi sportivi che necessitano una copertura totale. L’irrigatore statico invece è assolutamente consigliato per giardini e garantisce una longevità comprovata dalla robustezza dei materiali che lo compongono.

Il design rientra prepotentemente nei parametri di scelta, quante volte abbiamo visto l’irrigatore spuntare dal terreno di un giardino all’inglese assolutamente perfetto creando un disturbo visivo? Tutto questo può essere risolto con gli irrigatori a scomparsa che tramite un meccanismo di sollevamento e successivo appiattimento riescono a svolgere il proprio ruolo solamente nelle tempistiche prestabilite senza modificare il colpo d’occhio nel nostro bel giardino. 

Se abbiamo come compito quello di innaffiare vaste aree come ad esempio coltivazioni c’è bisogno di un irrigatore professionale. Prodotti con un ampio braccio meccanico è quello che fa per noi. Se invece vogliamo mantenere sempre verde il nostro piccolo giardino dovremo optare  per un impianto di irrigazione più piccolo con  continua quantità d’acqua rilasciata. Vediamo insieme allora quali sono le principali caratteristiche degli irrigatori che riscuotono più successo nelle vendite online.

I 5 tipi di irrigazione giardino più venduti


Bestseller No. 1
Aqua Control C4099O Programmatore d'irrigazione da giardino, per tutti i tipi di rubinetti, apertura a 0 bar. Vecchio C4099N
  • Programmatore d'irrigazione automatico per giardini presentato in una scatola di cartone, più rispettoso dell'ambiente; questo è l'unico fattore che lo differenzia dal modello C4099N
  • Automatizza l'irrigazione con la frequenza e durata desiderata. Frequenza ogni 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, 12, 24, 48, 72 ore o una volta alla settimana. Durata 1, 2, 3, 5, 10, 15, 20, 30, 60, 90 o 120 min
  • È dotato di un'opzione di apertura e chiusura manuale, nonché di una funzione delay, che permette di ritardare l'inizio dell'irrigazione al momento dell'impostazione, da 1 a 12 ore
  • Pressione minima di 1 bar e massima di 8 bar per un corretto funzionamento, anche se si apre a 0 bar (può essere utilizzato in depositi d'acqua)
  • Alimentato da 2 batterie AAA alcaline da 1,5v (non in dotazione), poste in un vano impermeabile per evitare perdite, protetta da un coperchio
OffertaBestseller No. 2
Claber 8423 Aquauno Select
  • Claber 8423 Aquauno Select
  • Programmatore a rubinetto automatico a 1 via
  • 63 programmi preimpostati (combinando tempi e frequenze)
  • Doppio selettore a manopola rotativa per selezionare tempi e frequenze d’irrigazione
  • Funzione manuale
OffertaBestseller No. 3
RAINPOINT Sistema di irrigazione automatico WiFi per piante da interno, set di irrigazione a goccia fai da te, controllo remoto della modalità di irrigazione automatica/manuale/ritardata tramite app
  • App telecomandata: con l'app RainPoint è possibile gestire più piani di irrigazione da remoto, le notifiche vengono inviate all'app quando i piani di irrigazione "automatico" sono attivi o la pompa non ha più acqua. È perfetto per prendersi cura delle piante in vaso quando sei impegnato con le faccende domestiche o in vacanza.
  • Nota prima dell'acquisto: collegare solo con WiFi da 2,4 GHz, per router dual band, si prega di attivare la banda WiFi da 2,4 GHz e chiamarla in modo diverso dalla banda WiFi da 5 GHz. Prima della connessione WiFi, assicurarsi che il cavo USB sia acceso.
  • Irrigazione senza preoccupazioni: con la funzione "automatica" è possibile regolare i piani di irrigazione in base al clima locale, alle temperature, all'umidità, all'alba/al tramonto o alle settimane. Modalità tempo regolabile, che regola la durata di irrigazione da 20 secondi a 30 minuti e la frequenza di irrigazione da 1 a 24 ore o da 1 giorno a 7 giorni.
  • Universale: l'app Rainpoint può aggiungere e coinvolgere più membri della famiglia, in modo che le famiglie possano gestire l'irrigazione insieme, senza preoccuparsi di ripetute irrigazioni. Impostare l'irrigazione manuale o ritardata, solo se necessario. 2 modalità di alimentazione (batteria o cavo USB) per garantire una lunga durata di utilizzo allo stesso tempo.
  • 【Efficace risparmio idrico】 Il sistema di irrigazione automatico porta l'acqua in profondità nel terreno e consente di risparmiare il 70% di acqua rispetto ai tradizionali spray di irrigazione. È abbastanza portatile da appendere a un secchio in camera da letto, ufficio, balcone o giardino per l'irrigazione automatica delle piante da appartamento.
Bestseller No. 4
Timer Irrigazione WiFi con Hub, Diivoo 2 uscite Centralina Irrigazione WiFi per Irrigazione Automatica, Programmatore Irrigazione WiFi di Irrigazione della Piscina del Prato
  • 【Centralina Irrigazione WiFi】: Aggiungendo questo timer irrigazione intelligente all'hub WiFi tramite l'APP Smart Life, è possibile impostare il programma irrigazione nell'app in qualsiasi momento e ovunque. Non preoccupatevi di innaffiare il giardino quando siete lontani. Ed è compatibile con Alexa e Google Assistant tramite il controllo vocale intelligente. È sufficiente controllare il timer per WiFi con un semplice comando vocale come "Alexa, accendi/spegni il timer intelligente per l'acqua".
  • 【2 Sistemi di irrigazione separati】: timer di irrigazione a 2 zone con 2 valvole di irrigazione separate, ogni valvola può essere programmata individualmente con un massimo di 20 programmi di irrigazione diversi. Consente di regolare il programma irrigazione appropriato per le diverse aree senza interferenze.
  • 【Modalità temporizzata irrigazione 】: l'uscita Hose Timer 2 può essere programmata con un calendario che consente al timer di funzionare in modo indipendente e di irrigare a un orario specifico. Even offre fino a quattro diverse modalità di irrigazione, ad esempio l'irrigazione nei giorni della settimana a un'ora specifica, oppure l'irrigazione in base a un programma di giorni dispari, giorni pari o ogni pochi giorni per un mese.
  • 【Modalità di irrigazione ciclica】: l'uscita Hose Timer 2 consente di irrigare ciclicamente durante il periodo di tempo impostato. è sufficiente selezionare l'ora di inizio, l'ora di fine e la frequenza (lun-dom). Una volta impostati la durata (1min-24h) e l'intervallo (1min-24h), il Centralina per irrigazione intelligente è pronto a prendere il controllo del prato e del giardino.
  • 【Ritardo pioggia e irrigazione manuale】: il timer di irrigazione WiFi è dotato di una funzione di ritardo pioggia che può essere impostata per interrompere l'irrigazione da 1 a 7 giorni, consentendo di risparmiare acqua. È disponibile anche una modalità manuale che si attiva tramite l'unità della valvola o l'app per azionare facilmente il rubinetto quando necessario.
OffertaBestseller No. 5
Irrigazione Automatica Vasi, Impianto di irrigazione Balcone terrazzo, Sistema di Irrigazione Automatica, USB/Alimentazione a Batteria, Ideale per Le Vacanze
  • Sistema di irrigazione intelligente per le piante.Sistema composto da pompa e timer per l'irrigazione di piante in vaso, utilizzabile sia a casa che in ufficio, con regolazione del tempo e degli intervalli.
  • Design per il risparmio dell'acqua comprovato scientificamente.Fa risparmiare fino al 70% di acqua rispetto ai tradizionali spray e sistemi di irrigazione a pioggia, rendendo questo sistema ideale per il risparmio d'acqua durante i periodi di siccità.Il funzionamento intelligente può rispettare le leggi in materia di crescita delle piante e creare un paesaggio più bello.
  • Semplice da usare.Questo sistema di irrigazione a goccia tutto in uno viene installato in meno di 15 minuti, così che si può iniziare subito ad innaffiare le piante.E la pompa di irrigazione è leggera, di dimensioni compatte, con un peso di soli 0,208 kg, ed è facile da fissare al serbatoio dell'acqua senza dover temere che si rovesci.
  • Due tipi di alimentazione elettrica. 4 batterie AA (non incluse) che possonodurare 2 mesi per un minuto di irrigazione una volta al giorno.Oppure ricarica tramite micro USB, più comoda per quando si va in vacanza. A basso consumo energetico e ecologico.
  • Nota:Si prega di utilizzare acqua bollita per mettere in ammollo il tubo e per installare gli altri accessori, in modo da rendere l'intero sistema di irrigazione più stabile e assicurarsi che non si verifichino delle perdite.Inoltre il serbatoio dell'acqua non deve essere messo in una posizione alta, per evitare che la distanza tra quest'ultimo e la posizione del vaso sia troppa e causi un effetto sifone.

Home & Design: Raccontaci la tua