Stivali da Uomo

Stivaletto Uomo: La Guida di Stagione

I modelli che ogni uomo dovrebbe avere

Stivaletto Uomo: La Guida di Stagione ai modelli più venduti

I modelli che ogni uomo dovrebbe avere


Con l’avvicinarsi dell’inverno dobbiamo scegliere il miglior modello di stivali da uomo per affrontare la stagione più rigida con scarpe che sappiano coniugare in primis la qualità dei materiali alla bellezza estetica. I parametri per scegliere il miglior stivale da uomo invernale sono molteplici e sicuramente possono essere ravvisati con un primo sguardo tenendo conto però di alcune regole importanti. La prima cosa che dobbiamo fare è valutare la forma che sia più adatta alla fisionomia del nostro piede. Sono infatti presenti sul mercato moltissimi modelli che hanno la pianta più o meno larga. Soprattutto d’inverno quando si indossano calze con uno spessore maggiore è fondamentale provare in modo accurato la calzatura.

Stivali da Uomo

Una volta che si è appurato il comfort possiamo passare tranquillamente alla parte estetica che deve garantire oltre a un bell’aspetto, la massima qualità dei materiali utilizzati. Proprio per questo si va da materiali di pregio come il vitello, il camoscio sino a soluzioni tessili  di comprovata resistenza come feltri di largo spessore. Un’opzione come quella scamosciata ad esempio è largamente consigliabile per chi nel periodo invernale trascorre molto più tempo al chiuso che all’aperto. Facciamo perciò l’esempio di chi viaggia spesso in macchina. In questo caso una scarpa di camoscio può garantire la protezione dal freddo senza subire danneggiamenti causati dalle intemperie come pioggia e neve.

Quali stivaletto uomo scegliere?


Per chi invece deve passare molto più tempo outdoor, sono consigliabili modelli di stivali invernali in feltro  rafforzato. Questi materiali sono molto più resistenti delle pelli animali e  garantiscono un’ottima tenuta e resistenza in presenza di agenti atmosferici avversi. Un altro fattore molto importante da ravvisare al momento dell’acquisto è quello concernente le cuciture presenti sul modello prescelto. Quest’ultime devono essere rafforzate e non devono mostrare la sporgenza di fili. La parte interna dello stivale deve essere foderata con un materiale che conservi il calore ed abbia una buona resistenza nel tempo. L’utilizzo di materiale con derivazione animale come ad esempio la pelle di pecora garantisce una durata nel tempo e una resistenza all’usura assolutamente superiore a materiali sintetici.

Questi ultimi sono sicuramente più economici ma alla lunga non conservano il loro effetto riscaldante. Il nostro piede sarà per lunghi mesi a contatto con superfici fredde e bagnate quindi dobbiamo valutare in modo approfondito la tipologia di suola presente. Molto spesso quella con le performance migliori è la cosiddetta scuola a “carroarmato“. Consente di avere un’ottima stabilità anche su superfici ghiacciate e consente di percepire un ottimo grado di impermeabilità qualora dovessimo camminare su terreni con la presenza di pozzanghere. Diamo un’occhiata a quali sono i migliori modelli degli stivali da uomo invernali presenti sul mercato online.

La Top 5 dei stivaletti da uomo più venduti


OffertaBestseller No. 1
Timberland Adventure 2.0 Cupsole Chukka, Sneakers Alte Uomo, Nero Black Nubuck, 41.5 EU
  • Pregiata pelle pieno fiore proveniente da una conceria sostenibile classificata Silver da LWG
  • Collo imbottito che avvolge la caviglia
  • Modello stringato per la massima sicurezza
  • Comoda fodera in mesh traspirante
  • Soletta in EVA che ammortizza e assorbe gli urti
Bestseller No. 2
OffertaBestseller No. 5
BLUNDSTONE Classic, Stivali Unisex, Nero (Black Premium), 41 1/2 EU
  • Stivaletti con tomaia in pelle unisex
  • Suola in gomma antiscivolo
  • Inserti laterali in tessuto elastico
  • Fodera interna in pelle

Moda & Accessori: Quali stivaletto uomo preferisci?